[gtranslate]

Elettromobilità, Soluzioni per la lavorazione del cavo ad alta tensione per la mobilità elettrica

E-mobility o elettromobilità è la parola chiave del dibattito europeo sulla mobilità riferita a tutti i veicoli che sfruttano l’elettricità come fonte energetica.

In pochi anni i veicoli elettrici si sono trasformati da fenomeno marginale a tema chiave per la mobilità del futuro. La produzione di veicoli elettrici è in costante aumento evidenziando quanto sia importante per l’ingegneria automobilistica questo tipo di tecnologia.
L’elettromobilità riguarda anche i veicoli a due ruote motorizzati, quadricicli, furgoni ecc.. non solo le automobili.
Nel macro sistema di tecnologia che ruota attorno alla mobilità elettrica, i cavi, come i connettori contribuiscono in maniera determinante al funzionamento ottimale dell’intero sistema. Indipendentemente che si tratti di un veicolo ibrido o di un’auto esclusivamente elettrica, i cavi utilizzati devono essere di ottima qualità e il loro cablaggio deve essere realizzato a regola d’arte, in quanto gli elevati valori di corrente o di tensione possono creare archi voltaici molto pericolosi.

Cablaggio automatico per la mobilità elettrica

Metnzer in questi anni ha sviluppato diverse linee e macchine per la lavorazione del cavo HV impiegato nel cablaggio delle auto elettriche, offrendo soluzioni per qualsiasi fase del processo.

Con la divisione Metzner E-mobility sono proposte linee con sistemi modulari e flessibili per adattarsi alle diverse esigenze delle aziende della filiera del cablaggio, permettendo di scalare, espandere e diversificare la produzione in qualsiasi momento. I vari strumenti di processo possono essere convertiti da una piattaforma all’altra in breve tempo, oppure possono essere cambiati all’interno della stessa piattaforma per produrre altri cavi o sistemi di connessione.
Queste linee per la lavorazione del cavo per l’alta tensione, inoltre, consentono l’inserimento di terze parti per la crimpatura dei terminali.

Dalle singole stazioni per la lavorazione del cavo ad alta tensione fino a linee completamente automatiche in grado di lavorare il cavo e inserire il connettore per arrivare al prodotto finito, in matasse, rilegate e imbustate pronte per essere spedite alla rete di vendita.

Le varie linee e piattaforme proposte differiscono tra loro per il grado di automazione e la tipologia di lavorazione che le macchine svolgono.

Le soluzioni offerte per le singole stazioni per la lavorazione dei cavi per la mobilità elettrica proposte da Metzner partono dalla stazione EM101 per la rimozione della guaina esterna del cavo senza intaccare la schermatura del cavo.

La EM102 si occupa dell’elaborazione dei del collegamento dei vari componenti per il sistema di connessione sul cavo.

EM 103 consente la rimozione della schermatura del cavo per l’alta tensione con un sistema brevettato che garantisce che non via sia alcun contatto con l’isolante dei cavi interni.

CARATTERISTICHE

  • Rimozione della guaina esterna
  • Rimozione della pellicola del cavo
  • Montaggio della guaina protettiva
  • Accorciamento della schermatura del cavo
  • Rimuovere il materiale di riempimento/conduttore interno
Macchina automatica sguainacavi Rimuovere la pellicola del cavo senza influire sulla schermatura del cavo: 0 – 40 mm cavi per l'alta tensione per la mobilità elettrica

Con la piattaforma EM 300 iniziamo ad avvicinarci al concept di modularità offerto dai sistemi Metzner.
Infatti questa piattaforma in grado di terminare i cavi ad alta tensione con connettori HV consente tempi di ciclo rapidi e può essere dotata di diversi strumenti per la lavorazione del cavo.
Questa piattaforma è predisposta per un ampia gamma di processi e Metzner protegge l’investimento offrendo l’integrazione Plug-and-play: significa che è possibile interconnettere la piattaforma con altre stazioni per ottenere un livello più alto di automazione.

Macchina automatica per la terminazione dei cavi con connettori HV. per la mobilità elettrica E-mobility

Con la linea EM6oo Metzner propone un alto livello di automazione inserendo fino a sei stazioni per 6 differenti processi di cablaggio per la lavorazione del cavo HV.
Questa innovativa linea preleva il cavo che rimane in una posizione fissa mentre i vari utensili di spostando per realizzare il semilavorato.

Il tempo di ciclo totale di questa stazione è di circa 35 secondi con una capacità totale di circa 400.000 pezzi all’anno.

Sistema automatico per la lavorazione dei cavi per l’alta tensione in grado di combinare fino a 6 strumenti di processo consecutivi in  un’unica stazione
Metzner EM700 Linea automatica per la lavorazione cablaggio dei cavi ad alta tensione peri il mondo della mobilità elettrica elettromobilità E-mobility

Per ultima, ma non per importanza, il sistema completamente automatico per la lavorazione del cavo e la connessione dei connettori per l’alta tensione per il mondo della mobilità elettrica.

EM700 è un sistema combinato di più stazioni EM600 che consento, assemblate tra loro, un livello più alto di automazione.  Soluzione studiata su misura in base alle esigenze del cliente, modulare e scalabile, consente di realizzare il prodotto finito dal cavo per la ricarica dell’auto elettrica fino al connettore automotive EV con un solo operatore per linea per il caricamento delle varie parti necessarie.
Questa linea consente l’elaborazione multipla di diversi tipi di connettori.

Il sistema completamente automatico con lo scarico del cavo finito e confezionato direttamente nel cartonato pronto per essere spedito alla rete di vendita è rappresentato dalla Metzner EM900.

Scopri le nostre soluzioni automatizzate per la lavorazione del cavo e del cablaggio

Se non trovi quello che cerchi, non ti preoccupare! Chiamaci o scrivici, ti proporremo una solzuone.

EnglishItalian